previous arrow
next arrow
Slider

 

Progetto18marzo è una piccola realtà locale del nostro Trentino, nata da un’ idea nel 2014
e divenuta un vero lavoro nei primi mesi dell’ anno successivo.

Mi occupo di grafica, pittura, illustrazione realizzando principalmente biglietti e lavori su commissione. Carta, elementi naturali e oggetti di riciclo/recupero sono i materiali con cui lavoro.

La produzione è quasi tutta totalmente eseguita a mano: piccole quantità limitate,
a volte numerate, sempre diverse fra loro.

In autunno riprenderanno anche i workshop, nel nuovo studio di progetto18marzo
a pochi chilometri da Trento, immerso nel silenzio e nella tranquillità, e nei negozi che vorranno
ospitare questi incontri creativi di alcune ore: per rimanere in contatto con tutte le novità,
le proposte, le collaborazioni e i calendari attività iscrivetevi alla newsletter.

 

I nuovi lavori progetto18marzo, dall’anima minimal e leggera,
sono in vendita da Details design store di Trento, in via del Suffragio 74 | FB Details design store
nuove consegne dal 22 maggio 2018

 

Per chi ama curare i dettagli di giornate importanti, come può essere un matrimonio, una nascita,
una laurea o qualsiasi altra occasione speciale, progetto18marzo realizza anche partecipazioni,
inviti e ringraziamenti a mano. Per richiedere informazioni compilare il form contatti.

 

         

In occasione del Festival dell’Economia di Trento, progetto18marzo e Viaggeria
rinnovano la loro collaborazione: vi aspettiamo in libreria, in via San Vigilio 20
e al tendone in piazza Fiera a Trento | 1-2-3 giugno 2018, dal mattino fino a mezzanotte.

 

“Ricomincio, pensai.
Perché è quello che ti trovi davanti quando arrivi all’ultima fermata.
Un nuovo inizio”
La canzone d’amore di Queeny Hennessy | Rachel Joyce

 

Resta in contatto con progetto18marzo, iscriviti alla NEWSLETTER.

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva