previous arrow
next arrow
Slider

 

Progetto18marzo è una piccola realtà locale del nostro Trentino, nata da un’ idea nel 2014
e divenuta un vero lavoro nei primi mesi dell’ anno successivo.

Mi occupo di grafica, pittura, illustrazione realizzando principalmente biglietti e lavori su commissione. Carta, elementi naturali e oggetti di riciclo/recupero sono i materiali con cui lavoro.

La produzione è quasi tutta totalmente eseguita a mano: piccole quantità limitate,
a volte numerate, sempre diverse fra loro.

 

MOVIMENTI & CAMBIAMENTI

Con i primi giorni di maggio progetto18marzo traslocherà e avrà un nuovo studio,
luminoso e accogliente, vicino a Trento: fresco, freschissimo d’estate e caldo in inverno.
Per rimanere in contatto con questa bella novità, con le proposte, i nuovi lavori e i prossimi workshop,
ci si può iscrivere alla newsletter di progetto18marzo.

 

Per chi ama curare i dettagli di giornate importanti, come può essere un matrimonio, una nascita,
una laurea o qualsiasi altra occasione speciale, progetto18marzo realizza anche partecipazioni,
inviti e ringraziamenti a mano. Per richiedere informazioni compilare il form contatti, grazie.

 

 

“Mentre viaggi vicino e lontano, ovunque tu sia,
ricordati ciò che il tuo cuore sa:
le favole possono sempre diventare realtà” | Marcia Grad Powers

 

Resta in contatto con progetto18marzo, iscriviti alla NEWSLETTER.

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva